IL PROGETTO CASA FAMIGLIA PER BIMBE DI STRADA

A Calcutta i bimbi che vivono in strada da soli sono migliaia, facile preda di abusi, sfruttamenti e maltrattamenti, trafficanti d’organi e di schiavi. Le bambine sono ancora più vulnerabili proprio perchè culturalmente considerate inferiori ai maschietti. In famiglia sono più frequentemente abbandonate, ricevono meno cure, istruzione e affetto. Sono costantemente in balia di abusi di ogni genere.

Insieme per Mano è un’associazione fondata da donne che vuole, attraverso la realizzazione di una casa famiglia, gettare un piccolo seme in mezzo a tanta miseria e povertà affinché queste bimbe una volta adulte possano sperimentare una vita dignitosa diffondendo principi e comportamenti fondati sul rispetto, sulla uguaglianza e sulla solidarietà. La casa ospiterà inizialmente 10-15 bimbe e le accompagnerà fino all’età adulta occupandosi attraverso la presenza di adulti competenti ed amorevoli, dei loro bisogni fondamentali, del diritto alla salute, all’istruzione e infine ad un lavoro.